Smart Build CDE Suite

(Common data environment)

Geoweb SmartBUILD CDE è il sistema sviluppato per la gestione di progetti che coinvolgono grandi team di lavoro o opere complesse, progettato e realizzato secondo i metodi ed indicazioni delle principali norme di filiera per le Costruzioni, sia italiane che internazionali.
Il CDE è lo strumento essenziale per la gestione del corretto flusso di informazioni finalizzato alla costruzione di un modello virtuale BIM di un’opera.
La metodologia BIM, oltre che richiedere l’uso di tecnologie di modellazione specifica per le varie dimensioni, deve seguire un flusso di informazioni che segue regole ben definite.

L’uso del Common Data Environment risulta quindi essenziale nell’assistere le regole definite nel BIM Execution Plan (BEP).

Project information model

È il modulo che consente di controllare la lista dei documenti prodotti durante le fasi del progetto e di eseguirne i workflow di verifica ed approvazione.
Specializzato per il mondo BIM, è diviso in 3 aree: Work in Progress, Share e Publish.
In ciascuna di tali aree viene sviluppata la specifica parte del progetto e la documentazione prodotta, con le varie rilavorazioni e revisioni, permarrà all’interno dell’area fino al raggiungimento di un concordato grado di sviluppo.
UPLOAD MANAGER (client)

La procedura di Importazione di un file IFC avviene mediante un componente desktop Upload manager (client desktop) che agisce permettendo di selezionare in primis la scheda del file di modello precedentemente creata dall’utente, andando poi a caricare, sia nel DB Mongo sia nel gestore documentale, il dato file IFC.

CDE - Work in Progress

In questa parte sono collocate le aree “in lavorazione” relative ai vari ambiti applicativi (es: architettonica, strutturale, ecc.).

Un home page interattiva permette di visualizzare la sintesi della documentazione di progetto prodotta in questa area.

Qui viene gestita la creazione delle schede relative alla documentazione di progetto articolata in due sezioni: una relativa alla creazione/importazione dei file di modello, l’altra relativa alla creazione/importazione degli elaborati di progetto.
In questa fase è presente un’anagrafica Modelli dalla quale è possibile creare/importare i modelli a cui faranno riferimento i file di modello.
Il caricamento dei file relativi ad ogni scheda prodotta può avvenire secondo due modalità:
-    tramite client desktop Upload Manager (in caso di file di modello IFC)
-    tramite caricamento diretto dalla scheda del file/elaborato

Esclusivamente nell’area Progress è divisa l’anagrafica dei file di modello rispetto a quelle degli elaborati di progetto.

Funzionalità

  • Anagrafica Modelli: creazione nuovo modello
  • Anagrafica Modelli: importazione modelli da csv (per caricamento massivo)
  • Anagrafica Modelli: esportazione lista modelli in xls
  • Anagrafica Modelli: apri modello (apertura sezione per la visualizzazione e la navigazione del modello 3D)
  • Creazione nuovo file di modello
  • Anagrafica file di modello: importazione lista file di modello (per caricamento massivo)
  • Anagrafica file di modello: esportazione lista file di modello in xls
  • Creazione nuovo elaborato
  • Anagrafica elaborati di progetto: importazione lista elaborati
    (
    per caricamento massivo)
  • Anagrafica elaborati di progetto: esportazione lista elaborati in xls
  • Condivisione Documento (azione che permette la condivisione del file di modello/elaborato, il file viene spostato nell’area share)
  • Gestione Produzione: Possibilità di agganciare ad un elaborato/file di un modello un task di uno dei Piani di Lavoro dello stesso Progetto e di determinarne il peso in giorni della produzione dell’elaborato

Report

  • Home Page di Sintesi Area Work in Progress

Share

La parte definita Share è l’area in cui i vari team di progettazione depositano i successivi avanzamenti del proprio lavoro, nei vari stadi concordati di sviluppo, condividendoli.
È da notare come in questa fase il progetto sia ancora in lavorazione e la documentazione ciclicamente depositata e prelevata dai vari team consente a tutti di allinearsi con rapidità alle eventuali modifiche e perfezionamenti apportate da ciascuno di essi.

Funzionalità

  • Revisione documento di progetto (il processo di revisione di un documento modifica lo stato in ‘Revisionato’ e permette di creare un nuovo elaborato con revisione differente su area Work)
  • Pubblicazione documento di progetto (permette la pubblicazione del documento che termina nell’area Publish)
  • Apri modello: azione che permette la visualizzazione e la navigazione del modello 3D (disponibile solo per file di modello)
  • Esportazione lista documenti di progetto in xls

Report

  • Home Page di Sintesi Area Share

Publish

 La parte Publish è l’area in cui viene depositata la documentazione di progetto ultimata e condivisa dai vari team di progettazione e approvata dalla committenza; la documentazione depositata è adeguata alla fase realizzativa.

Funzionalità

  • Revisione per AsBuilt (il processo di revisione di un documento modifica lo stato in ‘Revisionato’ e permette di creare un nuovo elaborato con revisione differente su area Work)
  • Esportazione lista documenti di progetto in xls
  • Archiviazione documento di progetto
  • Apri Modello: azione che permette la visualizzazione e la navigazione del modello 3D (disponibile solo per file di modello)

Report

  • Home Page di Sintesi Area Publish

Settings

Modulo di configurazione utile per la codifica di elaborati (progetti, originator, volume of system, levels and locations, type, ruoli, classificazioni, suitability, revisioni), la gestione del formato degli elaborati e la consultazione dello stato degli stessi.

Funzionalità

  • Gestione Codifica Progetti
  • Gestione Codifica Originator
  • Gestione Codifica Volume or System
  • Gestione Codifica Levels & Locations
  • Gestione Codifica Type
  • Gestione Codifica Ruoli
  • Gestione Codifica Classificazioni
  • Gestione Codifica Suitability
  • Gestione Codifica Revisioni
  • Gestione Stato Elaborati
  • Gestione Formato Elaborati/Documenti
  • Configurazione Level of Development

Project Management: Working Plan Setup

Modulo applicativo per la gestione e monitoraggio tecnico, amministrativo ed operativo dei Piani di Lavoro.
Consente di definire e gestire le WBS di progetto e di monitorane lo stato di avanzamento e le relative criticità.
Il singolo piano di lavoro (per intera opera, parte di essa, fase, ecc.) può essere caricata da software di Programmazione lavori nei formati di interscambio più comuni.
Consente di attribuire ad ogni fase il tempo e le risorse previste in modo da poter effettuare analisi dei fabbisogni e sovrapposizioni anche tra più progetti paralleli.
Per ogni Task previsto, consente di monitorare lo stato di avanzamento attraverso la raccolta di informazioni dal campo, elaborati prodotti o attraverso specifici sensori.

Funzionalità

  • Gestione piano di lavoro (dati progetto, elenco dei task relativi, eventuali allegati)
  • Importazione task da file csv
  • Apri Calendario: funzione che permette la visualizzazione dei task su calendario (giornaliero, settimanale o mensile)
  • Gantt Progetto: rappresentazione dei task di progetto su diagramma di Gantt (possibilità di import/export in formato xml/mspdi)
  • Impostazioni Piani di Lavoro: gestione Responsabili Piani di Lavoro (definizione responsabili di progetto)
  • Impostazioni Piani di Lavoro: gestione Tipologia Piani di Lavoro (definizione tipologie di progetto)
  • Impostazioni Piani di Lavoro: gestione Stato (definizione stati del progetto)
  • Impostazioni Piani di Lavoro: gestione Stato Programmazione (definizione stati di programmazione)
  • Impostazioni Piani di Lavoro: gestione Stato Esecuzione (definizione stati di esecuzione)
  • Impostazioni Piani di Lavoro: gestione Stato Avanzamento (definizione stati/range in percentuale di avanzamento)
  • Impostazioni Piani di Lavoro: gestione Stato Criticità (definizione stati, con valore minimo e massimo, di criticità)

Report

  • Scheda per singolo Piano di Lavoro

Request Information: Client

Modulo che consente di eseguire i workflow delle richieste di informazione tracciandone l'iter e consentendo l'interazione tra i soggetti che intervengono nella decisione.
Il processo viene definito graficamente secondo standard BPM2 ed è assistito da un potente motore di workflow che consente di automatizzare tutte le procedure che adotterà il team di lavoro.

Funzionalità

  • Gestione Nuova Richiesta
  • Richieste Aperte
  • Richieste Archiviate

Report

  • Scheda richiesta e relativi messaggi

Request Information: Service

Modulo che consente di eseguire i workflow delle richieste di informazione tracciandone l'iter e consentendo l'interazione tra i soggetti che intervengono nella decisione.
Il processo viene definito graficamente secondo standard BPM2 ed è assistito da un potente motore di workflow che consente di automatizzare tutte le procedure che adotterà il team di lavoro.

Funzionalità

  • Gestione Nuova Richiesta
  • Assegnazione/Presa in Carico delle richieste
  • Richieste In Corso (dati richiesta, dati processo, allegati, messaggi)
  • Richieste Da Verificare
  • Richieste Chiuse
  • Impostazioni: gestione Anagrafica Richiedenti

Report

  • Scheda richiesta e relativi messaggi
  • Scheda anagrafica richiedente

BIM Explorer

BIM explorer è un modulo che permette di caricare più modelli contemporaneamente, cioè si esegue la riconciliazione del modello completo (CDAT).

E’ presente una console che permette la cancellazione dei modelli obsoleti e permette di scegliere quale elaborato di modello deve essere usato per la riconciliazione cioè dovrà essere messo a disposizione nell’elenco dei modelli selezionabili in una visione d’insieme PROSSIMO RILASCIO

Nel Bim Explorer, quando un modello è attivo, la scheda della parte d’opera /elemento deve sempre essere visualizzata nella sezione inferiore del BIM Viewer; PROSSIMO RILASCIO

Funzionalità

  • Importazione mediante specifica azione dei dati del DB Mongo su GEOWEB (Estrazione parti d’opera da file IFC)
  • Modalità di navigazione ‘EXPLORE’: modalità di default, con la quale si interroga il modello (dati db Mongo ed eventuali dati dei dati importati su GW).
  • Modalità di navigazione ‘EDIT’: serve per editare gli oggetti grafici (sposta gli oggetti)

BIM Structured Data (CoBie)

Il presente modulo, si occupa del caricamento file Cobie (Construction Operations Building Information Exchange) e della gestione delle anagrafiche Cobie.

Funzionalità

  • Gestione Anagrafiche Cobie (attributi, assembly, coordinate, collisioni, componenti, connessioni, contatti, documenti, facility, issue, job, picklists, piani, ricambi, risorse, system, spazi, tipo e zone)
  • Import/export Anagrafiche csv

Report

  • Scheda Anagrafica Cobie

Asset Information Model (CDE  - Archive)

Modulo Applicativo per l’Archiviazione degli Elaborati e dei Modelli di Progetto.
Questo è il modulo principale che raccoglie tutte le informazioni ed i documenti che andranno a costituire un Fascicolo dell'Opera organizzato per Sito, Edificio, Disciplina, Progetto, ecc.
Integra un potente sistema documentale e consente l'archiviazione di Elaborati di progetto, Documenti contabili, AsBuilt, Certificazioni, Check List, ecc. che si producono nelle varie fasi di progettazione e costruzione dell'opera.
Tali documentazioni possono essere caricate direttamente nel modulo attraverso strumenti di UpLoad oppure pubblicate dagli altri moduli durante le attività operative (Gestione progetto, Ispezioni, Richieste, ecc.).
Consente di validare i documenti caricati e di raccogliere qualsiasi informazione alfanumerica sull'opera o parte di essa (schede).
Si possono definire due diverse fasi:
  • Fase 1: parte in cui confluiscono tutti i documenti di progetto del Project Information Model (archiviazione, asbuilt)
  • Fase 2: Asset Information Model, in cui viene caricata la documentazione generica, vi confluiscono tutti i documenti generici che riguardano specificatamente oggetti della modellazione delle parti d’opera che però non riguardano la progettazione in senso stretto ma sono documenti legati agli oggetti.

Funzionalità

  • Consultazione Documenti di progetto confluiti nell’area ARCHIVE (AsBuilt)
  • Creazione Scheda Documenti Generici legati alle parti d’opera importate su geoweb
Logo Gruppo FilippettiGeoweb Italia è un'azienda del Gruppo Filippetti.

FRAMEWORK

Geoweb è il framework nato per creare applicazioni Tecnico-Gestionali, basate su standard e protocolli 'aperti', completamente personalizzabili.

CONTATTI

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.